You are here

Bouquet del festival di Sanremo

www.giardinofacile.com bouquet-del-festival-di-sanremo Bouquet del festival di Sanremo

Mi piace seguire il Festival di Sanremo
non solo come tradizionale evento musicale ma anche per vedere gli allestimenti floreali e i bouquet che vengono offerti agli ospiti. Da qualche anno, anche per una scelta etica, il palco di Sanremo è spoglio di elementi vegetali e tutta la maestria e lo sfoggio botanico si concentrano sulla realizzazione dei bouquet per i quali vengono utilizzati i fiori dei produttori della riviera come anemoni, garofani, ranuncoli, rose, ginestre, mimosa e varie fronde verdi.

Bouquet Sanremo 3 papaveri

I bouquet di quest’ultima edizione hanno particolarmente attratto la mia attenzione e ho voluto condividerne la bellezza in diretta con l’evento nelle mie stories su instagram, sono riuscita a risalire al nome di una fiorista, Mirna Angione che faceva parte della squadra dei professionisti che stavano lavorando all’evento e mi ha risposto da dietro le quinte. Potenza del web…

Bouquet Sanremo 1

Incredibile, stavo guardando i bouquet del festival e chattavo contemporaneamente con chi li aveva preparati, ho quindi pensato di realizzare una breve intervista per raccontare il suo percorso e quello degli altri floral designer che hanno lavorato a Sanremo.

Bouquet Sanremo 2

L’invito ufficiale a partecipare al concorso Bouquet Festival di Sanremo” è arrivato poco prima di Natale, dopo un seminario preselettivo a cui Mirna ha partecipato l’estate scorsa nella città di Sanremo. Mirna si è formata frequentando vari corsi all’interno della scuola Pianeta Fiore e attualmente sta seguendo il Corso Internazionale Di Floral Designer in 72 Giorni del Maestro Vincenzo Antonuccio. Grazie alla grande passione che le hanno trasmesso i genitori, precedentemente titolari dell’attuale negozio Emozioni Floreali di Mirnae al continuo studio e rinnovamento, Mirna ha deciso di partecipare al concorso ed è riuscita ad arrivare nei primi 3 posti che le hanno permesso di entrare a fa parte del team di fioristi che ha curato il festival di Sanremo 2019.

La competizione si è tenuta il 12 gennaio, nel padiglione di Villa Ormond, dove i concorrenti, fioristi professionisti da tutta Italia, hanno avuto la possibilità di mostrare alla giuria il loro amore per i fiori. Il tema del concorso di quest’anno è stato “Sanremo e la Belle Epoque”. Tra gli iniziali 40 concorrenti, tre sono stati selezionati per preparare gli addobbi e i bouquet per il Festival di Sanremo. La giuria, composta da membri del comitato organizzatore e da autorità locali, ha giudicato i fioristi in base a tecnica, colore, originalità, utilizzo e valorizzazione del materiale vegetale locale.   

A disposizione materiale locale, sia fiori (prodotti di punta come il ranuncolo, l’anemone ed il papavero) che fronde, un tema generale: La Belle Epoque, ed un tempo massimo da rispettare.  Sotto osservazione di una attenta giuria che ne ha valutato tecnica, qualità e bellezza, i concorrenti hanno creato i loro mazzi di fiori. Al terzo posto nella categoria “mazzo da braccio” Mirna Angione.   

Bouquet Sanremo 4

La vittoria è andata, nell’ordine a: Giorgio Sandonà, Jessica Donati e Mirna Angione, classifica assegnata sulla base della somma dei voti che i concorrenti hanno accumulato durante le due prove:

Tema ‘mazzo formale’: 1a Jessica Donati di Rosignano Solvay, 2° Francesco Innocenti di Firenze e 3a Monica Mazzini di San Giovanni Maregnano (Ravenna)
Tema ‘mazzo da braccio’: 1° Giorgio Sandonà di San Pietro (Padova), 2a Mirna Angione di Veroli (Frosinone), 3° Emanuele Ciaramidaro di Catania

Bouquet Sanremo 5

Il 3 Febbraio i primi 3 classificati hanno raggiunto gli altri componenti del team dei fioristi selezionati per Sanremo, fioristi di tutta Italia che già negli anni precedenti hanno contribuito all’allestimento del teatro Ariston, della sala stampa, del red carpet e dei bouquets consegnati agli artisti in gara.  Dopo alcune riunioni organizzative, tutti i fioristi si sono occupati di preparare bouquet e allestimenti sotto la guida di maestri che hanno dettato come linee guida principale la valorizzazione dei fiori di Sanremo.

fioristi Festival di Sanremo 2019

Nei giorni del festival i direttori tecnici hanno scelto la linea stilistica a cui la squadra di fioristi doveva attenersi per realizzare i bouquet da preparare in numero superiore  rispetto a quelli necessari, in quanto solo in serata venivano assegnati ad ogni artista in base alla personalità e al look della cantante in gara.

Ringrazio per la collaborazione
e la gentile concessione delle immagini Mirna Angione e Valeria Noce

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

shares