Il Castello dei Frutti Antichi 2014, torna la rassegna di piante e fiori dimenticati

Un week end dedicato al verde, alla natura, ai fiori e frutti dimenticati. Torna il Castello dei Frutti Antichi 2014, il 4 e il 5 ottobre nel Castello di Paderna a Pontenure (Piacenza). È considerato un vero gioiellino architettonico, infatti è inserito nel circuito dei 23 Castelli del Ducato di Parma e Piacenza. Ecco quindi […]

L’articolo Il Castello dei Frutti Antichi 2014, torna la rassegna di piante e fiori dimenticati sembra essere il primo su PolliceGreen.

Read More
Senza categoria

Aloe pianta

L’Aloe è una pianta che appartiene alla famiglia delle Liliaceae e può essere coltivata da chiunque. Ciò è dovuto al fatto che non ha bisogno di particolari cure, come potature, rinvasi, annaffiature accurate o altro. Fare molta attenzione a mantenerla in un clima non troppo secco o freddo.

Read More
Senza categoria

Fiori di bach

Se spesso ci sentiamo sopraffatti dagli eventi e dagli stati d’animo con cui reagiamo ad essi, di paura, rabbia, apatia o altre emozioni, i fiori di Bach sono la cosa più indicata, senza assumere farmaci, per riuscire ad agire sulle nostre emozioni tenendole sotto controllo e sentendoci più sereni.

Read More
Senza categoria

Isola del Garda

L’isola del Garda è caratterizzata da un piccolo ma interessante giardino all’italiana, ricco di varietà floreali e numerose piante da frutto. Nella zona più marginale c’è un parco naturale che ospita fauna autoctona e alberi di grandi dimensioni che creano una zona fortemente ombreggiata.

Read More
Senza categoria

Parco Alta Murgia

Il parco nazionale dell’Alta Murgia si trova in Puglia ed è un’estesa area naturale protetta istituita nel 2004 con l’intento di preservare un sito importante dal punto di vista della fauna che lì risiede stabilmente tutto l’anno. E’ possibile avventurarsi per i sentieri attraverso percorsi guidati.

Read More
Senza categoria

Jatropha

La Jatropha appartiene alla famiglia delle Euforbiacee, è una pianta sempreverde e in natura può raggiungere dimensioni massime di circa 5 metri d’altezza. Solitamente è impiegata come recinzione, dai suoi semi si estrae un olio particolare ed è un esemplare perenne e molto velenoso.

Read More
Senza categoria